I 7 principali vantaggi dell'utilizzo di un CMS Headless
  • 12/10/2022

I 7 principali vantaggi dell'utilizzo di un CMS Headless

Il web di oggi è in rapida evoluzione e la trasformazione digitale continua a essere una priorità assoluta per le aziende. Man mano che i consumatori continuano ad adottare nuovi dispositivi e app, i contenuti diventeranno sempre più una fonte di valore per i clienti.
Un CMS Headless facilita gli sviluppatori: permette loro di concentrarsi sulla codifica della logica invece di gestire i file nel CMS. Con un CMS Headless, gli sviluppatori possono impostare endpoint personalizzati o creare le proprie API in base alle loro esigenze, senza preoccuparsi di aggiornare i dati o i contenuti del database. In questo modo è molto più facile effettuare aggiornamenti e introdurre rapidamente nuove funzionalità.
Vediamo anche molte aziende che utilizzano le API per collegare il loro CMS ad altre applicazioni come sistemi di BI, CRM ed ERP, nonché a servizi di terze parti che potrebbero essere utili per la loro attività.

1. Gli sviluppatori possono concentrarsi solo sulla logica di codifica

Quando si sviluppa un progetto bisogna pensare a diversi aspetti, tra cui l’archiviazione dei dati e se parliamo di un’applicazione web questo avviene sicuramente nel cloud. Lo sviluppatore, quindi, deve occuparsi di organizzare il database, pensare a come interrogare i contenuti e soprattutto pensare a come permettere agli utenti di aggiornare i contenuti. Questo è il lavoro di un CMS. Il CMS va installato su un server web e configurato correttamente per evitare falle di sicurezza. Il CMS ha il compito di organizzare i dati e permettere agli utenti di aggiornare e modificare i contenuti. Un CMS Headless come Contit invece è molto di più! Contit è una piattaforma Cloud già pronta che espone delle API permettendo allo sviluppatore di essere già pronto e pensare solo alla logica della propria applicazione web o mobile.

2. Maggiore affidabilità e velocità

Quando si sviluppa un'applicazione o un sito web, i dati vengono spesso caricati in background mentre l'utente è in attesa. I database tradizionali, se contengono tanti dati e relazioni, impiegano molto tempo per elaborare i risultati di query e renderli disponibili alle app. Contit invece utilizza un sistema di database moderno, scalabile e grazie alle sue potenti API rende i dati e i contenuti sempre disponibili in pochissimi millesimi di secondo in modo sicuro e affidabile. Prova le potenzialità di Contit richiedendo una demo senza impegno.

3. Contribuisce a ridurre i rischi a lungo termine

L'archiviazione di contenuti in un database comporta diversi tipi di rischi. Se il database non è ben mantenuto, diventa difficile gestire i contenuti. Il database potrebbe bloccarsi o diventare molto lento. Se avete un database separato per la gestione dei contenuti, dovete assicurarvi che il database sia attivo e funzionante. Se il database non è funzionante, non è possibile gestire i contenuti. Con Contit CMS Headless, questo problema non succede in quanto il contenuto è memorizzato in un’architettura Cloud sicura e scalabile.

4. Permette una migliore collaborazione con i membri del team

Ci sono tipi di contenuti che devono essere gestiti da più persone. Il CMS Headless Contit permette di accedere alla propria interfaccia cloud a più membri della squadra diversificando permessi e azioni per ogni membro dell’azienda. Dispone di un pannello per il team marketing che permette di organizzare e decorare contenuti, come articoli di blog, pagine web o pagine di prodotto di un e-commerce. Contit permette anche agli sviluppatori di accedere al CMS Headless e aggiungere o modificare campi del database rendendoli subito disponibili alle proprie applicazioni. Infine, Contit è multicanale e questo significa che modificando contenuti o dati in un unico punto, tutti i canali che leggono dalle API sono subito aggiornati e disponibili agli utenti.

5. Fornisce una base stabile per la sperimentazione

Se il contenuto è memorizzato in un database, è difficile modificarlo o effettuare delle prove. Con Contit Headless CMS questo non è un problema in quanto dispone della possibilità di duplicare l’intero ambiente rendendo la struttura di test subito disponibile a prove su contenuti o dati. Questo è un vantaggio enorme per lo sviluppatore perché gli consente di non effettuare test su dati o contenuti che sono in produzione e disponibili agli utenti.

6. Aiuta a rendere il processo di aggiornamento più semplice e scorrevole.

Se si devono aggiungere campi o cambiare tipi di campi in un database questa operazione non è mai semplice e indolore. Con Contit CMS Headless invece, questo non è un problema. Contit dispone di un’interfaccia web che rende agevole il cambio di tipo di contenuto, l’aggiunta o l’eliminazione di un campo. Le API di Contit sono subito pronte con la nuova struttura permettendo allo sviluppatore di essere molto agile e dinamico anche nell’organizzazione dei contenuti o dati.

7. Permette alle aziende di introdurre rapidamente nuove funzionalità

Se si desidera introdurre nuove funzionalità, è necessario crearle nel CMS, inserirle nella pipeline per i test e quindi pubblicare la funzionalità. Questo può richiedere molto tempo di sviluppo con una struttura tradizionale. Se invece si utilizza Contit CMS Headless questo non è un problema in quanto le modifiche alla struttura dei dati sono molto agili e subito disponibili allo sviluppatore. Scopri le caratteristiche di Contit.

Vuoi vedere i vantaggi di un CMS veramente Headless in azione?

Sperimenta tu stesso il motore di personalizzazione integrato e le funzionalità di ottimizzazione del CMS Headless Contit. Prenota una demo oggi stesso.