Scopri le differenze tra Drupal e Contit Headless CMS
  • 21/12/2022

Scopri le differenze tra Drupal e Contit Headless CMS

Drupal è un sistema di gestione dei contenuti (CMS) ed è uno dei CMS open-source più diffusi. È scaricabile gratuitamente, facile da configurare e funziona particolarmente bene se si vuole creare un sito web con molti tipi di contenuti diversi, come blog, notizie, video e altro. Drupal esiste dal 2001 e da allora è cresciuto enormemente. Recentemente, però, si è diffusa una nuova tendenza nello sviluppo web: i CMS headless. Si tratta di CMS simili a quelli tradizionali, perché vengono utilizzati anche per la gestione dei dati sui siti web. Tuttavia, a differenza dei CMS tradizionali che richiedono un'interfaccia utente (UI) per l'inserimento dei dati nel sito web, come WordPress o Wix, i CMS headless possono funzionare senza alcuna UI, in modo che gli sviluppatori non debbano preoccuparsi dello sviluppo del frontend o della creazione di funzionalità che comporterebbero questo tipo di lavoro o della formazione dei clienti su come utilizzare al meglio tali funzionalità durante la progettazione/costruzione dei propri siti.

Che cos'è un CMS tradizionale?

Un CMS tradizionale è un sito web in cui è possibile gestire i contenuti. È il luogo in cui si aggiungono, modificano e cancellano i contenuti. È anche possibile aggiungere media e utenti al sito. Il CMS tradizionale è quello in cui si aggiungono, modificano e cancellano i contenuti. È anche possibile aggiungere media e utenti al sito. In genere, questo tipo di CMS consente la gestione dei contenuti da parte di persone non tecniche che non hanno un background o un'esperienza di sviluppo web.

Che cos'è un CMS Headless?

Un CMS Headless è un sistema di gestione dei contenuti senza frontend. Ciò significa che si utilizzerà il backend del CMS per creare, modificare e cancellare i contenuti senza dover utilizzare alcuna interfaccia utente frontend come WordPress o Drupal.

Un tipico CMS Headless funziona come segue: Si crea un articolo utilizzando il backend e, una volta pronto, qualcun altro riceve l'articolo tramite una chiamata API e lo inserisce nel proprio sito web. Se in seguito vuole modificare qualcosa di questo articolo, lo fa direttamente dalla sua piattaforma (senza richiamare il vostro sito).

Contit, il meglio dei due mondi

Contit è un CMS senza testa. Ciò significa che non è necessario installare alcun software sul server, per cui è possibile essere operativi in pochi minuti. Contit non usa lo stesso database di Drupal, ma utilizza un proprio database personalizzato che consente velocità, sicurezza e scalabilità senza precedenti. In altre parole, potete avere il meglio dei due mondi. Ottenete le funzionalità e la facilità d'uso di Drupal (e dei suoi moduli creati dalla comunità), ma anche tutti i vantaggi di un CMS Headless (come velocità, sicurezza, scalabilità). Scopri le caratteristiche di Contit e richiedi una demo gratuita.

Conclusioni

Drupal è un ottimo strumento per molti casi d'uso, ma non sempre è l'opzione migliore. Contit vi permette di costruire un sito web con facilità e flessibilità, consentendovi di creare una soluzione personalizzata che soddisfi perfettamente le vostre esigenze.